Fascisti in piazza? La lettera di un cittadino

18 settembre 1938, Piazza Unità a Trieste

In questa occasione vengono annunciate le leggi razziali contro gli ebrei (archivio privato)

La nostra sindaca, la sindaca che dovrebbe rappresentare tutti i cittadini e garantire il rispetto della Costituzione, sembra abbia concesso la piazza principale della città al movimento di chiara matrice post-fascista Forza Nuova nella giornata di sabato, 13 gennaio. …

Fascisti in piazza? La lettera di un cittadino Leggi tutto »

Torna in alto