Monfalcone, città dei cantieri… ma anti Islam

 

 

Monfalcone, ha trovato spazio sul The Guardian, sulla CNN , su StiriMd, sito moldavo, all’arabo ShiaWaves, all’australiano Pressreader, e si può continuare, il quadro che ne viene fuori di questa cittadina bisiaca, terra di mezzo, non di un romanzo di Tolkien tanto caro alla destra, ma di una regione un tempo esempio di pluralismo e multiculturalità, è tutt’altro che strepitoso. …

Monfalcone, città dei cantieri… ma anti Islam Leggi tutto »

Quel paradosso dei numeri tutto monfalconese in una città senza più anima

 

 

Che in Italia vi sia un calo demografico è un dato di fatto innegabile, che il Friuli Venezia Giulia sia una regione in estrema difficoltà è un fatto altrettanto notorio, basta pensare ai piani di ridimensionamento scolastico in atto, che comporteranno perdita di posti di lavoro e riduzioni di servizi.

Quel paradosso dei numeri tutto monfalconese in una città senza più anima Leggi tutto »

Lotte operaie e conflitti fra operai nella città dei cantieri

 

   di Marco Barone

Monfalcone si è appiattita nel tempo in quella retorica che la vuole come città dei cantieri, la cui storia risale ai primi del ’900 con tutte le vicissitudini che hanno connotato l’epopea del Cantiere navale triestino, poi Cantieri Riuniti dell’Adriatico, poi Italcantieri – Cantieri Navali Italiani, oggi Fincantieri.

Lotte operaie e conflitti fra operai nella città dei cantieri Leggi tutto »

Torna in alto